Route 02 - Vademecum Turistico Lago Como Lugano Hotel Ristoranti Shopping Trekking

Vai ai contenuti

Menu principale:

Route 02

WHERE TO GO

ITINERARIO 02
ANTICA e NUOVA "REGINA"


Una breve ma estremamente interessante escursione parte da Moltrasio e, lungo la vecchia Via Regina (la cosiddetta “Antica Regina”) che si snoda lungo le rive del lago oppure lungo la Nuova Statale Regina che scorre in posizione panoramica, raggiunge gli abitati di Urio, Carate, Laglio e Torriggia. Sull’Antica Regina, in particolare, troviamo numerosi ristoranti ed alberghi che sono, da sempre, un “approdo” sicuro per tutti i turisti. A Moltrasio, sulla strada a lago, poco oltre la Punta di Pizzo provenendo da Cernobbio, troviamo villa “La Fontanella(ex proprietà Versace), che si affaccia sul lago in una tranquilla insenatura folta di vegetazione secolare; proseguendo troviamo la residenza “Le Rose”, in precedenza chiamata “Apraxin” che, dopo la fine della 2a Guerra Mondiale, ospitò Winston Churchill; più oltre possiamo ammirare la splendida ottocentesca “Villa Passalacqua”: sia l’edificio sia il meraviglioso parco sono stati totalmente e superbamente restaurati proprio in questi ultimi anni; sopra Villa Passalacqua, c’è la splendida Chiesa di Sant’Agata (XI secolo), in pietra a vista, al cui interno sono conservati preziosi affreschi. Oltrepassata “Villa Passalacqua”, troviamo Piazza San Rocco (1863), nella quale possiamo ammirare la deliziosa antichissima (1411) chiesetta di San Rocco. Nel centro paese di Moltrasio, è da vedere anche la Parrocchiale dei SS. Martino ed Agata, che contiene importanti affreschi di Recchi. Passata Moltrasio, incontriamo, entrando in Urio (frazione di Carate – Urio), il “Castello di Urio”, palazzo del ‘600 con giardino a terrazze adorno di statue; più avanti troviamo la Chiesa dei SS. Quirico e Giuditta, con campanile a bifore del XII secolo e con un romantico sagrato che si affaccia sul lago. Oltrepassata Urio, entriamo in Carate, dove possiamo ammirare la Chiesa dei SS. Nazaro e Celso (con bellissimi affreschi e marmi) e la Parrocchiale dei SS. Giacomo e Filippo (1537 – con tele ed affreschi); più avanti c'è Laglio con la Parrocchia di San Giorgio, le cui linee attuali risalgono al 1600 anche se, da documenti pontifici, risulta esistente già dal 1100; inoltre, sempre lungo la riva del lago, di notevole interesse architettonico, abbiamo la Piramide di Joseph Frank. Sulla Nuova Regina, in territorio di Urio, troviamo il piccolo Santuario di Pobiano, raggiungibile con una strada pedonale, in circa 15 minuti, dal quale si ha un ampio panorama sul lago; a seguire, ammiriamo la Chiesa di S. Marta dell’XI secolo. Oltrepassati Urio, Carate e Laglio, dall’abitato antico di Torriggia si può raggiungere la grotta carsica, percorribile per circa 150 metri, detta “Il Buco dell’Orso”, nota per il ritrovamento dei resti di un orso preistorico, l’“Ursus Speleus”.

Hotels Restaurants Shopping Events Photos Webcams Places & more...
powered by GMCS©
Torna ai contenuti | Torna al menu