alla Scoperta della Val Porlezza - Vademecum Turistico Lago Como Lugano Hotel Ristoranti Shopping Trekking

Lake Como Tourist Guide
Vademecum Turistico
Vai ai contenuti

Menu principale:

alla Scoperta della Val Porlezza

WHERE TO GO > MAPS & TRACKS

Partendo da Porlezza ci si dirige, passato il semaforo, in Via Ferrovia; nelle vicinanze della Stazione dei Carabinieri parte la pista ciclabile che raggiunge il fiume Cuccio; lo si costeggia fino al piccolo ponte; a destra la strada porta in zona "Caraco" da dove parte uno sterrato ai piedi della montagna, particolarmente fresco perché protetto dalla rigogliosa vegetazione.
Si prosegue fino ad arrivare nei pressi del campeggio "OK La Rivetta", vicino al quale parte un altro comodo sentiero che porta alla fattoria didattica della "Comunità Montana". Vi è la possibilità di costeggiare il Lago di Piano fino ai "Mulini Vecchi"; proseguendo sul sentiero ci si ricongiunge, poco più avanti, alla pista ciclabile che porta alla "Casa della Riserva", luogo incantevole che suggerisce un picnic sui tavoli allestiti nella terrazza prospiciente il lago.
Proseguendo il cammino sulla ciclabile si può fare una variante sul piccolo promontorio che domina la riserva naturale per ammirare lo splendido borgo di Castel S. Pietro. Ridiscesi da quest'ultimo si può ritornare sulla ciclabile e, passato il ponte in legno, si costeggia la parte alta del torrente Cuccio. Arrivati al secondo ponte si può optare per la passeggiata sul lato opposto dell'andata, su piccola strada asfaltata che conduce al campo di calcio e, passato il torrente Lagadone, si arriva alla pittoresca chiesetta romanica di S. Maurizio. Da qui si può rientrare costeggiando la strada provinciale, dotata di comodi marciapiedi.

Tempo di Percorrenza
: 3 ore a passo tranquillo
Difficoltà: nessuna; percorso adatto a tutti
Note: consigliata la visita alla "Casa della Riserva" ed alla "Fattoria Didattica".

Hotels Restaurants Shopping Events Photos Webcams Places & more...
powered by GMCS©
Torna ai contenuti | Torna al menu